Foto Val BorberaHomepage
   

 

Aggiornamento "Chef for Children" giugno 2010:

Il Bilibed è attivo a Novi Ligure, Gloria è la prima nata che lo ha inaugurato!

La piccola Gloria, con la mamma, nel Bilibed

L'apparecchiatura acquistata grazie alla nostra serata benefica in favore dei neonati del territorio novese, e delle valli limitrofe, ha finalmente fatto il suo esordio in reparto ostetricia dell'ospedale San Giacomo. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito.

Articolo completo >>


Comunicato Stampa

28/02/2009

"Chef for Children", gastronomia e solidarietà per celebrare la XXXI edizione del Tour Gastronomico delle valli Borbera e Spinti.

Chef for Children, ingrandisci immagine

Una cena benefica preparata dai migliori cuochi delle valli e un'asta benefica battuta dal giornalista Idris Sanneh (ex opinionista di Quelli che il Calcio)

Si svolgerà il 16 marzo 2009 presso il Mulino Lounge Restaurant di Borghetto Borbera (uscita Vignole Borbera autostrada A7) la presentazione della XXX edizione del Tour Gastronomico delle Valli Borbera e Spinti (AL): una cena, un'asta, una festa con buffet dolce e l’appuntamento con le tavole più raffinate del nord Italia.

Il tour gastronomico più longevo d'Italia, che si svolge ogni anno nelle due edizioni di Primavera e d'Autunno, per celebrare le differenze stagionali delle eccellenze gastronomiche delle due Valli del Gusto, celebra l'ingresso nel quarto decennio con un evento solidale a favore dei neonati e delle loro famiglie. La ventina strutture turistiche che costituiscono l'Associazione Albergatori e Ristoratori delle Valli Borbera e Spinti, guidata dallo chef Massimo Martina, presentano anche quest'anno il Tour Gastronomico, un totale di 57 appuntamenti con le migliori tavole della zona (tutte le date e i menù dell'anno sono disponibili sul sito www.valborberaespinti.com). Nella convinzione che lo sviluppo turistico è strettamente legato alla conservazione dei patrimoni e delle culture tipiche e che la tracciabilità dei prodotti è la base del successo di ogni iniziativa mirata allo sviluppo armonico ed eco-sostenibile del territorio, rimarcano la propria appartenenza con un momento di solidarietà rivolto ai neonati del territorio, sostenendo il reparto Neonatale dell'Ospedale di Novi Ligure nella sua battaglia contro l'ittero neonatale.

La cena
L'evento, chiamato, appunto, Chef for Children, proporrà per il giorno lunedì 16 marzo alle ore 19,00 presso il Mulino Lounge Restaurant di Borghetto Borbera (AL) una cena benefica su prenotazione preparata dai migliori cuochi con i migliori prodotti delle due Valli del Gusto; seguirà un'asta benefica con "oggetti VIP" autografati aperta a tutti, battuta dal giornalista Idris Sanneh, storico opinionista della trasmissione televisiva "Quelli che il calcio...".

Alle 21,00 il Buffet "dolce", aperto a tutti, segna l'inizio dell'inaugurazione, il Giornalista Luciano Asborno coordinerà alcuni interventi e il saluto alle Autorità.

L'asta
Giovanni del trio Aldo, Giovanni e Giacomo, si è allenato per le gare di ultratrail con l'Associazione "Gli Orsi" della Val Borbera, Giuliano dei Negramaro, con il suo gruppo è stato di recente ospite di una delle strutture della zona, gestita da un suo compaesano e amico, Neri Marcorè, apprezza la cucina di queste parti, Licia Colò, ha apprezzato l'iniziativa di accoglienza "6zampe" per il turismo con "fido"... insomma, gli ospiti famosi che apprezzano la valle non sono mai mancati. "Memorabilia" ed eccellenze gastronomiche del territorio saranno autografate da personaggi famosi e amati dal pubblico. Alcune "chicche" a sorpresa saranno portate direttamente dal giornalista Idris Sanneh, che ha chiamato a raccolta tutti gli amici calciatori e dato la propria prorompente disponibilità come battitore per l'asta benefica: una serata divertente e un aiuto concreto per i neonati che si rivolgono al reparto neonatale dell'Ospedale di Novi Ligure.
Per chi non potrà intervenire direttamente... l'asta proseguirà sul sito Ebay.it, con nuovi memorabilia ed eccellenze gastronomiche autografate da sportivi, attori e cantanti.

A chiudere la consegna dei riconoscimenti "Margherita d'Oro 2009".

Chef for Children: un aiuto concreto contro l'ittero neonatale
L'ittero fisiologico neonatale è un disturbo benigno causato da un accumulo di bilirubina, pigmento biliare prodotto dalla dissociazione della emoglobina nel fegato e nella milza, che colpisce il 60% dei bambini nati a termine e l'80% dei nati pretermine: tuttavia, se l'ittero dura troppo a lungo (oltre i 10 giorni nel nato a termine e oltre 15 nel pretermine) e se i valori di bilirubina raggiungono livelli eccessivi, la bilirubina passa nel cervello (supera la barriera delle meningi) e può danneggiare alcune zone deputate al controllo del movimento. I bambini così danneggiati, se sopravvivono, mostrano spasticità, disturbi del movimento e ritardo mentale. Chef for Children sostiene il reparto di Neonatalogia dell'Ospedale di Novi Ligure per l'acquisto di una nuovissima attrezzatura per la cura dell'ittero neonatale.

Il XXXI Tour Gastronomico delle Valli Borbera e Spinti: dedicati ai Campionissimi, la buona tavola fra piacere ed energia.

Dedicato ai "Campionissimi" e allo sport, il XXXI Tour Gastronomico, che porterà i gastronomi all'assaggio delle migliori tavole delle valli dove si allenavano Fausto Coppi e Costante Girardengo, vuole una volta di più rilevare la sintesi che queste valli sono state capaci di creare fra natura, ambiente, gastronomia e benessere: il cibo diventa celebrazione di una tradizione di rispetto e cura del territorio, un valore aggiunto capace di creare stabilità e sviluppo.
In buona sostanza, lo stretto collegamento fra benessere e buona tavola trasforma la gastronomia in un generatore di energia fisica e morale. Le eccellenze gastronomiche del territorio, che saranno celebrate in 57 appuntamenti presso le strutture turistiche delle due Valli, con interessanti proposte weekend, per una full immersion agro-gastronomica, sono moltissime, tanto che per declinarle opportunamente è necessario svolgere due edizioni annuali del Tour, in primavera e in autunno.
S'incomincia con il tartufo, presente nelle tre varietÓ del tuber magnatum pico (bianco), tuber melanosporum vittadini (nero), tuber aestivum vittadini (scorzone estivo), seguono i funghi delle valli Borbera e Spinti (in particolar modo il "porcino", nome locale dei boleti), considerati fra i migliori al mondo per compattezza, sapore e profumo. E ancora le castagne, di piccole dimensioni, delle quali i boschi sono ricchissimi, ampiamente impiegate in cucina.

La fagiolana di Figino, una particolare varietà del fagiolo bianco di Spagna con pelle più morbida e pasta più saporita e raffinata, coltivata con l'antica tecnica delle "carasse" (cioè rustici pali di legno accoppiati), da vita ad insalate, minestre e contorni di antica perfezione. Le rarissime mele carle, raccolte quando il tempo della maturazione è già terminato, di gusto delizioso ma poco zuccherine, vengono usate per rustici e raffinati dessert (come le torte rovesciate o le creme cotte). Una specialità è anche il salame Nobile del Giarolo, a grana grande, di gusto delicato e preparato con un particolare impasto "condito" con sale e pepe nero, aglio e vino rosso.

 

 


Homepage

XXXV Tour Gastonomico 2013
Date del Tour primaverile e autunnale, menù e programma completo anche in formato eBook (PDF). Libretto-cartina in distribuzione anche negli uffici turistici e presso i locali associati.

Alberghi e Ristoranti: dove dormire e dove mangiare?
Elenco degli alberghi e ristoranti con la loro posizione nelle valli rispetto ai punti di maggior interesse.

Cosa si fa in Val Borbera?
Parco Acquatico, Moto Club, Lupi Off Road 4x4, Natura Nuova escursioni e Centro Ippico.

Come arrivare in Val Borbera?
Mappa dei collegamenti autostradali nel triangolo Torino-Milano-Genova, mappa della valle con indicazione di musei, fortezze, scavi romani, casa natale di Fausto Coppi e Outlet dello shopping a Serravalle.

.

E' disponibile per i giornalisti la copertina del libretto del Tour Gastronomico e la foto dell'iniziativa Chef for Children (in alta risoluzione) per la pubblicazione con indicazione "www.valborberaespinti.com"

Clicca per ingrandire!



L
a carne all'erba del Giarolo - Panà - Ebro, tutelata dall'omonimo consorzio costituito nel dicembre del 2001 su iniziativa di sedici aziende firmatarie (che rappresentano la totalità dei produttori di carne bovina di qualità delle Valli Curone - Grue - Ossona e Val Borbera e Valle Spinti), è il risultato di un allevamento che cerca di armonizzare il benessere degli animali e la sicurezza e qualità per i consumatori: in sostanza i vitelli nascono sui vasti pascoli delle valli e restano con la madre, nutrendosi di latte materno fino allo svezzamento. In seguito vengono allevati esclusivamente al pascolo e con alimenti locali.
I formaggi di capra, squisita tradizione della cultura contadina, sono ottenuti dall'allevamento di animali selezionati di razza Camosciata delle Alpi, tipica dell'intero arco alpino, alimentati con foraggi di produzione locale. Una citazione a parte merita il celebre e rarissimo formaggio Montébore, dalla caratteristica forma a torta nuziale (prodotto secondo il disciplinare Slow Food in un solo caseificio al mondo, sito a Mongiardino Ligure, con 75% di latte bovino proveniente dalle mucche razza Bruna Alpina, Tortonese, Genovese e Capannina e 30% di latte ovino). Nel 1489 fu scelto da Leonardo da Vinci per il banchetto di nozze della sua Gioconda, ovvero Isabella d'Aragona, che fu sposa di Gian Galeazzo Sforza a Tortona.
Quanto ai vini, vitigno locale è il pregiato Timorasso, che da un vino bianco di elevata gradazione e sapore corposo e asciutto, recentemente rilanciato e riscoperto da Walter Massa e ormai riconosciuto come uno dei grandi vini bianchi italiani, che raggiunse nella guida Veronelli l'Olimpo dei migliori 20 vini d'Italia.

Il Tour gastronomico delle Valli Borbera e Spinti celebra quindi non soltanto uno sviluppo ma anche un turismo eco-compatibile, capace di sottolineare le basi del benessere e cioè il buon cibo e il contatto con la natura. Non a caso in queste Valli di anno in anno si moltiplicano e godono di sempre maggiore popolarità le occasioni sportive organizzate in collaborazione con l'Associazione Albergatori e Ristoratori delle Valli Borbera e Spinti: nel pieno rispetto dell'equilibrio ambientale, per esempio, interamente in Val Borbera si svolge l'ultra-trail running internazionale "Le Porte di Pietra", un percorso di 70 chilometri su terreni naturali, con un dislivello di oltre 4.000 metri e 10 ore circa di percorrenza, organizzato dalla squadra A.S.D. "Gli Orsi", cui hanno partecipato l'anno scorso oltre 300 atleti provenienti da tutto il mondo, fra cui il campione del mondo Marco Olmo e il testimonial di Greenpeace Francesco Galanzino.

Le date del Tour Gastronomico, elenco associati, news e informazioni turistiche: www.valborberaespinti.com

Per informazioni: 0143697303
info@valborberaespinti.com

Il materiale fotografico è a disposizione dei gentili giornalisti >>

Cartella stampa >>
U fficio Stampa: dott.ssa Cristiana Boido

Rassegna stampa Podcast (mp3):
Radio2 Rai, "Caterpillar" del 12 marzo 2009 - ascolta >>

Radio2 Rai, "Grazie per averci scelto" del 8 marzo 2009 - ascolta >>


Comunicato Stampa 2008 >>

n zona:
Facile da raggiungere percorrendo l’Autostrada A7 della Milano-Genova, la zona è ricca di proposte di svago, di approfondimento culturale, di sport e anche di shopping: il Serravalle Outlet "della moda" Mc Arthur Glen (Serravalle Scrivia) è a pochi chilometri, così come gli scavi della Libarna Romana (uscita autostradale Vignole Borbera), il Museo del Ciclismo di Novi Ligure (uscita Serravalle Scrivia), le storiche strade dove si allenavano Fausto e Serse Coppi (uscita Serravalle Scrivia), lo spettacolare Forte di Gavi (uscitaVignole Borbera), la casa-studio-museo su Pellizza da Volpedo (uscita autostradale Tortona), il parco acquatico Bolle Blu (uscita Vignole Borbera).

Nella zona non mancano i Golf Club (Villa Carolina, con club house aperta ai pet e centro benessere, Serravalle Golf Club e Valcurone Golf & Country).

Moltissime le passeggiate nel verde, così come i percorsi non trafficati e suggestivi per ciclisti e motociclisti: per gli amanti degli animali, esiste l’iniziativa "6zampe", dedicata alle famiglie che viaggiano con il cane al seguito, affettuosamente accolto nei ritoranti e negli alberghi dell’Associazione Ristoratori delle Valli Borbera e Spinti.

 

     
Consorzio terre di Fausto Coppi, Ascom-Confcommercio, Comunità Montana Val Borbera e SpintiComunità Montana
 
Gal Giarolo Leader, Unione Europea, Regione Piemonte
 

Associazione Albergatori e Ristoratori della Val Borbera e Spinti
Via XXV Aprile 6 - Fraz. Castel Ratti, Borghetto Borbera (AL) Italia - P.Iva IT 01610050062
info@valborberaespinti.com - telefono +39 0143 697303 - fax +39 0143 697947

© 2008 Tutti i diritti sono riservati, All rights reserved - Fotografie: Andrea Busi e Dino Ferretti.
Web design:
Andrea Musso Comunicazione